mercoledì 14 luglio 2010

Giappone - Miyazaki sull'Ipad: è solo un attrezzo per onanisti incalliti!

hayao miyazaki BN

Dura, anzi, durissima presa di posizione di Hayao Miyazaki contro i possessori dell’Ipad, gioiellino ultratecnologico prodotto dalla Apple.

In un’intervista, il pluripremiato regista giapponese ha affermato che “tra un po’, l’Ipad diventerà un attrezzo per onanisti incalliti” e che lui, riguardo al prodotto di casa Apple, prova soltanto un “profondo senso di repulsione”. Miyazaki, insomma, non è rimasto per nulla colpito dalle novità tecnologiche che arrivano da Cupertino e, parlando dei movimenti che questa “strana gaming station” offre all’utente, il regista dice che “queste cose non lo impressionano per niente”. Sentendo le risposte “cattive” di Miyazaki, l’intervistatore di Neppu cerca di convincere il regista riguardo alla bontà del dispositivo e a come le applicazioni per Ipad possano aiutare, e di molto, il mondo del fumetto. Ma questo fa infuriare ulteriormente il buon Hayao che, durante tutto il resto dell’intervista, chiamerà l’Ipad con il nome poco carino di “Icoso”.


Continua qui.........

Miyazaki è un genio. Non solo ha compreso subito che l’Ipad è un accrocchio inutile , ha anche intuito lo stile del Maccaron fanboy che andrà ad utilizzare tale accessorio .

Intervista originale

4 commenti:

  1. N°1

    :D
    PS. dimenticavo , Grazie a Snake per la segnalazione XD

    RispondiElimina
  2. Si figuri, dovere XD

    RispondiElimina