martedì 6 luglio 2010

AppStore, iTunes, è tutto un hacking

clipped from thenextweb.com

App Store, Hacked. (Updated: iTunes Accounts too.)

Both the support and company links for the company in iTunes take you to a Home.com URL with nothing but a holding page. Also Google Search results for Thuat Nguyen do not provide any concrete details as to who the individual or company is.

La truffa dei vietnamiti è qualcosa da veri tontoloni: non solo si autocompravano applicazioni prodotte da loro (come libri vietnamiti di dubbia provenienza e non tradotti)... ma non avevano nessuna vergogna a farle figurare nella hit-list delle 50 applicazioni più vendute! Hanno fatto tutto questo baccano per guadagnare alcune migliaia di dollari a testa.


Fra i dettagli più tragicomici, il loro sito web di supporto era una pagina vuota su un sito di hosting gratuito (alla Apple nessuno se ne è accorto).

Ovviamente gli sviluppatori risultano irreperibili: le loro compagnie si chiamano MyCompany (ah, vattelapesca una MyCompany in Vietnam per reuperare i soldi).

Certo che se la notizia fosse stata esagerata (come tentano di dire qualcuno su Macrumors), resta comunque un'altra grossa crepa nella fiducia dei consumatori verso Apple...!

1 commento:

  1. A volte l High Tech diventa veramente una barzelletta.

    RispondiElimina